Data: Martedì 19 gennaio 2021

Orario: 19 - 20.30 e 20.30 - 22

Luogo: Skype

Programma seminario criminologia (19-20.30):

L’ossessione scalda il sangue, il cervello si annebbia e dà le ragioni per una violenza che può portare fino all’omicidio della persona amata.

Tra i più antichi moventi per un delitto è sicuramente da annoverare quello passionale. 

Cosa s’intende con il termine “delitto passionale”?

Cosa lo contraddistingue da altri tipi di delitto?

Quali sono le motivazioni?

Quando si sfocia in una dimensione patologica dell’amore?

Programma seminario grafologia (20.30-22):

Il delitto passionale, nella sua forma più diffusa dei giorni nostri, viene denominato femminicidio, quando è la donna a rimanere vittima del delitto passionale.

E’ diventata ormai una categoria di analisi socio-criminologica delle discriminazioni e violenze nei confronti delle donne per la loro appartenenza al genere femminile.

E’ un neologismo con il quale si nomina ogni forma di discriminazione e violenza rivolta contro la donna “in quanto donna”. 

E’ l’esercizio di potere che l’uomo e la società esercitano sulla donna affinché il suo comportamento risponda alle aspettative dell’uomo e della società patriarcale.

Questa forma di controllo annienta l’identità della donna, assoggettandola fisicamente e/o psicologicamente, economicamente, giuridicamente, politicamente, socialmente. 

Come sostiene il sociologo e antropologo Pierre Bourdieu, “il dominio maschile sulle donne è la più antica e persistente forma di oppressione esistente”.

Grazie alla grafologia è possibile intercettare i segni della rabbia repressa, dell’aggressività incontrollata, dell’insicurezza e fragilità di fondo di chi commette questi terribili delitti.

Le grafie degli autori sono spesse caratterizzate da un gesto incerto, un tratto leggero e una forma angolosa, priva di affetto sincero e apertura relazionale.

LA PENNA E IL COLTELLO  

SEX MURDER: QUANDO IL DESIDERIO SESSUALE SI TRASFORMA IN UN CRIMINE

Valentina Alajmo

Psicologa, Psicopatologa Forense e Criminologa Clinica. Esperta in Psicologia Clinica e della Salute ed in Psicosomatica Integrata.

Elisa Tricarico

Laureata in sociologia e specializzata in criminologia, consegue un diploma triennale di grafologia presso la scuola ARIGRAF Milano. Specializzata in perizia grafica giudiziaria e grafoterapia, è membro dell’associazione grafologi professionisti, svolge attività di consulenza peritale giudiziaria di parte in campo civile, penale e stragiudiziale, tiene seminari sulla materia grafologica presso l’Associazione e consulenze di grafologia.

Lavora sia nella sede di Milano che in quella di Novate.

Modalità organizzative:

Il seminario è aperto a tutti, non è necessario alcun pre-requisito.

Il costo è di 20 € a seminario, 30 € per l'iscrizione a entrambi; per iscriversi occorre inviare una mail a milanocorsi@hotmail.it con i propri dati ed effettuare il pagamento entro il 18 gennaio tramite:
- bonifico intestato ad Associazione Afrodite (iban: IT34Y0200833470000103248419). Inserire nella causale del bonifico “La penna e il coltello + Cognome e Nome dell’iscritto” 
- Paypal, milanocorsi@hotmail.it

Associazione Culturale Afrodite - C.so di Porta Nuova 38, Milano 

c.f. 97588870150 

milanocorsi@hotmail.it - 3453371506